domenica 27 marzo 2011

Trofeo Valle delle Cartiere

Poteva andare peggio. Intanto perchè finchè facciamo le regate vuol dire che siamo vivi, abbastanza in salute e senza grossi problemi, e già questo potrebbe essere considerato bastevole ad accendere un cero a una qualsiasi divinità a vostra scelta. Poi perchè la ragazza che ha subito un incidente sciistico (raccontato qui) è guarita e ha potuto finalmente fare una regata insieme a noi. Poi perchè il pargolo, compatibilmente con gli impegni scolastici, continua a venire in barca, e questo è fonte di una gioia difficile da tradurre in parole ma facile da comprendere. Poteva andare peggio, che quando abbiamo messo le barche in acqua sabato non c'era un filo d'aria, e invece poi il vento è arrivato e si sono potute fare le due prove in programma. E potevano anche andare meglio, però nella prima abbiamo approfittato del litigio di due barche per guadagnare una posizione in classifica, e nella seconda abbiamo fatto una partenza strepitosa, costringendo sia le ranocchie che i fratellazzi ad incrociarci dietro. E fa niente se poi abbiamo chiuso penultimi, queste son soddisfazioni che scaldano il cuore. Poteva andare peggio, perchè per domenica era prevista pioggia, e invece non è arrivata; c'era invece un vento leggero e costante. E potremmo imparare a far andare meglio la barca in poppa, certo, ma possiamo sempre dire che è stimolante sapere di avere margini di miglioramento (anche se è triste vedere qualcuno in parte a te, spinto dalla stessa aria, che riesce ad essere contemporaneamente più veloce e più poggiato), e comunque una posizione l'abbiamo rosicchiata grazie a una sagace e fortunata scelta tattica (fortunata ma non fortuita). E si va avanti così, cercando di imparare dalle esperienze e apprezzando ciò che di buono comunque ci capita.

13 commenti:

  1. ma se è stato mitico ;)...belle giornate,barca divertente,gruppo di amici affiatati e simpatici,panorama stupendo,nonostante la foschia...voglia di imparare e migliorare da parte di tutti...che volere di più!!!!Grazieeee armatore ^__^ dall'amica che ora ha la schiena apposto...ma è piena di botte :) :) Franci

    RispondiElimina
  2. eh, sui barchini le botte sono da mettere in conto, dopo un po' di regate smetti anche di fare la cernita dei lividi, all'arrivo :)

    RispondiElimina
  3. Dopo una giornata di amara riflessione mi sono messo alla ricerca di commenti e resoconti degli altri FUN in regata. Sono Teo, ho timonato FUNNULLONE nelle prove di sabato.
    Per noi è stato un disastro.
    Sabato potevamo avere qualche debole possibilità di combattere con altre 2 o 3 barche invece la drizza del genoa ci ha abbandonato 5 minuti prima della partenza e questo ha messo fine ad ogni velleità.
    Mogi mogi siamo rientrati in porto la sera; con l'aiuto di Gof e le acrobazione di Davide siamo riusciti a reinfilare la drizza e l'umore si è ripreso sperando in una rivicinta per la domenica.
    Invece il vento era debole... e noi quando il vento è così soffriamo sempre tanto. Certamente per incapacità e poi penso che il nostro genoa non sia un gran chè. Lo abbiamo pensato sin dalla prima volta che lo abbiamo issato ed ogni volta arriva una conferma.
    Domenica pomeriggio eravamo sconfortati. Delusi. Anche arrabbiato personalmente. Non mi sono divertito e questa è la cosa più brutta: si può arrivare ultimi sempre, ma divertirsi. Invece siamo stati fuori gioco in tutte e 3 le prove. Se avessi trovato uno che mi dava 50€ per la barca gliela avrei lasciata domenica sera. Ero amareggiato; lo sono anche adesso.
    Comunque grazie per l'accoglienza. Ci faremo forza per le prossime occasioni.

    RispondiElimina
  4. giusto per segnalarvi http://funnullonesailingteam.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. ciao teo, non lasciarti abbattere :)

    RispondiElimina
  6. Funnulloni, quando volete uno dei prossimi we (fino a Pasqua siamo fermi con le regate) propongo una uscita di allenamento con un paio di barche. Ciao, Gof

    RispondiElimina
  7. ottimo. una delle barche potremmo essere noi :)

    RispondiElimina
  8. Gof, mi pare un'ottima idea! Poi vorremmo anche provare un altro genoa (usato) e se funziona a dovere, comprarlo!

    RispondiElimina
  9. Sergio, mi ha cancellato un commento? Davide

    RispondiElimina
  10. Quando volete: per me va bene anche questo fine settimana (forse meglio domenica, o sabato pomeriggio)

    RispondiElimina
  11. davide: no, nessun commento cancellato, si deve essere perso in qualche altro modo (ma non mi è neppure arrivato via mail, per cui non è proprio stato memorizzato)
    gof: se facciamo, porta anche uno spi di ricambio

    RispondiElimina
  12. Una domanda...come mai nella prima poppa di domenica siamo (Lestofunte) riusciti a darvi così tanto distacco? Mi sono stupito...

    RispondiElimina
  13. lestofunte: se lo sapessi, non ci avreste dato così tanto distacco :)

    RispondiElimina