martedì 4 dicembre 2012

Effetti collaterali

Non è stata una cosa improvvisa, ha cominciato ad avvisare almeno un anno fa, iniziando a fare dei rumori piuttosto forti e secchi ogni volta che veniva azionato. Sabato il crollo: una volta apertosi, il finestrino dell'automobile, lato guida, ha rifiutato pervicacemente di chiudersi. Il motorino funzionava ma il vetro era in qualche modo deragliato e non riusciva a salire.
Dopo alcuni tentativi, un certo numero di parolacce ed alcuni colpi ben assestati, sono riuscito a richiuderlo, senza ovviamente riuscire a ripristinarne la corretta funzionalità, per quello occorrerà un intervento più radicale ad opera di un professionista del settore, però ho scoperto che la cosa ha alcuni riflessi positivi sulla mia salute: non potendo aprire il finestrino, non posso fumare mentre guido.

4 commenti:

  1. non lo aggiustare :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se fosse solo per il fumo, passi, ma se devo andare in autostrada? (no, non ho il telepass, sono una persona a bassa tecnologia)

      Elimina
  2. prevedo che starà così fino a quest'estate quando il caldo ti imporrà di aggiustarlo :)) M

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per quello ci sarebbe il condizionatore :)

      Elimina