martedì 23 marzo 2010

Criptico

Ci sono cose che butti fuori dalla porta, e rientrano dalla finestra.
Fortuna che, nel tempo che impiegano a fare il giro, diventano meno dolorose.

3 commenti:

  1. ....è una frase che calza a pennello con il mio momento di vita attuale..... mi è venuto un sussulto nel leggerlo, fortuna che il tempo del giro è stato abbastanza lungo per una lettura più obiettiva della situazione

    RispondiElimina
  2. è assai consolante tutto ciò, vero?

    RispondiElimina
  3. effettivamente si, sembra brutto pensarlo ma c'è una forte capacità di adattamento e di reazione che ci fa sopravvivere a determinate sofferenze

    RispondiElimina